LA RINASCITA DEL NOSTRO POVERO YOGHI! Triste aggiornamento.

Vi presentiamo Yoghi un meticcio di taglia medio piccola tutto nero di 4/5 anni con un grave problema che gli causa un forte indescrivibile dolore, ogni volta che deve defecare, l’intestino si prolassa e a causa di una stenosi circonferenziale fatica a rientrare provocando dolore e sanguinamento. Per gli sforzi si è formato anche una lieve ernia perineale che rischia di peggiorare. E’ possibile e necessario farlo operare perchè possa avere una vita normale. L’intervento, lungo e complicato, verrà effettuato il 24/10/2011 dal Prof. Buracco dell’Ospedale Veterinario dell’Università di Torino che anticipatamente ringraziamo per essersi preso a cuore questo caso. Gli esami del sangue e le ecografie sono buoni e così anche le sue condizioni generali. Confidiamo quindi in un buon esito, soprattutto per il suo futuro.
Dobbiamo premettere che Yoghi si trovava in un canile nel Basso Salento e la vita che ha trascorso là è stata una vera e propria sofferenza, il nostro piccolo amico ha sopportato una grossa dolorosa croce.
Le volontarie unendo le forze sono riuscite per merito di un angelo speciale a dargli una concreta possibilità di vivere una vita tranquilla e serena.
Nonostante questo doloroso problema Yoghi è un cagnolino allegro, equilibrato e desideroso di contatto.
Chiunque voglia partecipare alla RINASCITA DI YOGHI con un piccolo contributo per le spese veterinarie e per avere altre informazioni, può contattare Milena al 338 6593843 Elisabetta 338 5940835
As.t.r.a.a.associazione tutela e recupero animali abbandonati
Banco Posta di Stradella IBAN: IT 38 S 07601 11300 000071239347 CAUSALE: contributo per l’operazione di YOGHI. GRAZIE GRAZIE GRAZIE DI CUORE A TUTTI!!!
Associazione amici del canilario

Scusate le foto ma volevamo farvi vedere la sua sofferenza:



Si prepara, si appoggia e spinge con urla strazianti…speriamo che l’operazione vada bene il post operatorio sarà lungo ma confidiamo nel buon esito dell’operazione. Dai piccolo Yoghi siamo tutti con te!

AGGIORNAMENTO:
SIAMO FELICI DI DIRVI CHE L’OPERAZIONE E’ ANDATA MOLTO MOLTO BENE!!!RINGRAZIAMO IL PROF. BURACCO PER LA SUA DISPONIBILITA’!!!
APPENA POSSIBILE FAREMO LE FOTO AGGIORNATE DEL NOSTRO YOGHI CHE FINALMENTE POTRA’ CONDURRE UNA VITA DIGNITOSA E NORMALE SENZA DOVER URLARE DAL DOLORE OGNI VOLTA CHE DEVE FARE I SUOI BISOGNINI!!!!
GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE A TUTTI COLORO CHE VORRANNO AIUTARCI A CONTRIBUIRE ALLE SPESE DELL’OPERAZIONE E DEGLI ESAMI. GRAZIE DI CUORE!!!!

4 novembre triste aggiornamento:

Cari Amici,

è con tanto tanto dolore che vi diamo un triste notizia.
Dato che l’accaduto è molto insolito vi alleghiamo la lettera del preside prof. Bartolomeo Biolatti, da parte nostra non abbiamo le parole per raccontarlo.

Elisabetta
associazione amici del canilario
——————————————————————————————

(Torino)
IL PRESIDE
Prot. n. 1163/20 Il
Gent.ma Dr.ssa
Elisabetta Romagnoli
Associazione AMICI DEL CANILARIO
e-mail: elisabettaromagnoli@gmail.com
Gent.ma Sig.ra
Milena Basman
e-mail: milena.basman@emaiI.it

Grugliasco 4 ovembre 20 Il
Oggetto: “comunicazione riguardo allo smarrimento del cane Yoghy, meticcio,
maschio di 3 anni”

Spett.le Sig.ra Basman,
con profondo rammarico sono costretto ad informarLa dello smarrimento del cane
Yoghi, ricoverato presso il nostro Ospedale Veterinario in data 23 ottobre 20 Il,
operato di enterectomia colo rettale il 24 ottobre e in degenza presso i ricoveri dello
stesso Ospedale.
Purtroppo durante un’uscita sul prato della Facoltà è sfuggito all’accompagnatore
sfilandosi il collare. Nelle ore seguenti gli addetti al ricovero lo hanno cercato per il
comprensorio del Campus; non avendolo trovato, lo smarrimento è stato denunciato
alle autorità competenti che purtroppo non sono riuscite a catturarlo. Il cane è stato
infine ritrovato cadavere venerdi 28 ottobre sulla tangenziale di Torino.
A nome mio personale e della Facoltà mi scuso per quanto accaduto e provvederò
a trasmettere la pratica al nostro ufficio legale per gli opportuni adempimenti.
Allegati:
relazione del responsabile del Reparto di Pronto Soccorso e Terapia Intensiva
dr. Antonio Borrelli
IL PRESIDE
f. Ba olomeo Biolatti
Segreteria Presidenza
Tel +39 11 670.8680/8681/8527
Fax +39 /I 670.8682

——————————————————————————————

Comments are closed.